OSSERVATORIO AMBIENTALE

OSSERVATORIO AMBIENTALE 

L’Osservatorio Ambientale “Autostrada A14 Bologna-Bari-Taranto tratto Bologna Borgo Panigale – Bologna San Lazzaro – Potenziamento in sede del sistema autostradale e tangenziale di Bologna” è stato previsto dal Decreto VIA ed è stato istituito con Decreto Ministeriale prot. n. 29 del 20.01.2022. 

L’Osservatorio, composto da rappresentanti del Ministero della Transizione Ecologica (MITE), del Ministero della Cultura (MIC), della Regione Emilia Romagna, del Comune di Bologna, del Comune di San Lazzaro di Savena e di Arpa Emilia Romagna, supporta il MITE nella verifica dell’ottemperanza alle condizioni ambientali imposte nel Decreto VIA (DM n.133 del 30.03.2018) e nel Provvedimento Direttoriale n.173 del 03.06.2021 di esclusione dalla VIA dei Viadotti Reno e Savena e dal provvedimento approvativo del Piano di Utilizzo (Determina Direttoriale prot. DVA-DEC-409 del 06.12.2017 ). 

Verifica la corretta attuazione del Piano di Monitoraggio Ambientale (PMA) e garantisce infine la trasparenza e la diffusione delle informazioni concernenti le verifiche di ottemperanza. 

Più in dettaglio, l’Osservatorio Ambientale sarà attivo per tutta la durata dei lavori, svolgendo le seguenti funzioni ed attività, disciplinate dal Decreto Ministeriale n. 220 del 11 luglio 2023 recante le “Modalità di costituzione e di funzionamento degli Osservatori Ambientali”: 

  • verifica l’ottemperanza delle condizioni ambientali stabilite nel provvedimento di valutazione ambientale; 
  • verifica la corretta esecuzione delle attività di monitoraggio ambientale; 
  • monitora la corretta esecuzione delle prescrizioni e/o condizioni ambientali disposte dal Provvedimento di Valutazione d’Impatto Ambientale (VIA), esprimendo, su richiesta della competente Direzione Generale, pareri specifici; 
  • trasmette e condivide con la competente Direzione Generale i dati di monitoraggio e le analisi relative alle diverse componenti ambientali e tutte le informazioni necessarie ad alimentare le Banche Dati del Portale delle Valutazioni;  
  • fornisce informazioni ad Amministrazioni ed Enti locali territorialmente interessati all’attività dell’Osservatorio Ambientale stesso, comitati civici, associazioni ambientaliste e organismi rappresentativi di interessi collettivi; 
  • provvede a rendere disponibili, attraverso questo sito web (raggiungibile anche dall’apposita sezione del Portale delle Valutazioni Ambientali del MITE), la documentazione e le informazioni relative alle verifiche di ottemperanza alle condizioni ambientali (poste in essere dalle competenti Autorità ed indicate dal Provvedimento di VIA) ed al loro stato di avanzamento generale, nonché alle informazioni sulle attività, in corso e concluse, relative ai risultati del PMA, al fine di assicurare un’efficace azione di comunicazione e divulgazione al pubblico; 
  • riceve, da parte di Enti pubblici, Associazioni, Comitati e singoli cittadini, le informazioni, i documenti, le criticità in merito al progetto sottoposto a VIA e segnala, alla competente Direzione Generale, ogni problematica connessa all’acquisizione di dati e informazioni da rendere disponibili al cittadino; 
  • interpreta e/o chiarisce le prescrizioni del Decreto VIA, su richiesta del Proponente, previa eventuale consultazione con la Commissione Valutazione – VIA e VAS del MITE.

COMPOSIZIONE DELL’OSSERVATORIO

Avv. Umberto Buccarelli

Presidente designato dal Ministero della Transizione Ecologica

Ing. Ezio Dura  

Rappresentante del Ministero della Transizione Ecologica

Dott. Giulio Maggi  

Rappresentante del Ministero della Transizione Ecologica

Arch. Andrea Rosignoli

Rappresentante del Ministero della Cultura

Ing. Paolo Ferrecchi  

Rappresentante della Regione Emilia Romagna

Dott. Giuseppe Bortone  

Rappresentante di ARPA Emilia Romagna

Dott.ssa Marika Milani  

Rappresentante del Comune di Bologna

Arch. Anna Maria Tudisco 

Rappresentante del Comune di San Lazzaro Savena

Arch. Yuri Bonansea

Segretario dell’Osservatorio Ambientale

L’Osservatorio Ambientale si avvale del supporto tecnico di ARPA Emilia Romagna per le attività previste dal DM del 25/06/2021.

L’Osservatorio fornisce periodicamente aggiornamenti sulle proprie attività con la pubblicazione online di Convocazioni, Ordine del Giorno e Verbali:

RiunioneVerbale della riunione
29/05/2024OAA14TGBO-2024-0000016-EE
24/04/2024OAA14TGBO-2024-0000015-EE
26/03/2024OAA14TGBO-2024-0000011-EE
28/02/2024OAA14TGBO-2024-0000010-EE
31/01/2024OAA14TGBO-2024-0000007-EE
20/12/2023OAA14TGBO-2024-0000002-EE
29/11/2023OAA14TGBO-2022-0000066-EE
25/10/2023OAA14TGBO-2023-0000062-EE
11/10/2023OAA14TGBO-2023-0000061-EE
27/09/2023OAA14TGBO-2023-0000053-EE
30/08/2023OAA14TGBO-2023-0000052-EE
12/07/2023OAA14TGBO-2023-0000051-EE
28/06/2023OAA14TGBO-2023-0000050-EE
17/05/2023OAA14TGBO-2022-0000037-EE
27/04/2023OAA14TGBO-2022-0000036-EE
29/03/2023OAA14TGBO-2022-0000028-EE
23/02/2023OAA14TGBO-2022-0000026-EE
25/01/2023OAA14TGBO-2022-0000025-EE
14/12/2022OAA14TGBO-2023-0000006-EE
05/12/2022OAA14TGBO-2023-0000005-EE
28/11/2022OAA14TGBO-2023-0000004-EE
16/11/2022OAA14TGBO-2022-0000051-EE
06/10/2022OAA14TGBO-2022-0000050-EE
29/09/2022OAA14TGBO-2022-0000049-EE
31/08/2022OAA14TGBO-2022-0000041-EE
27/07/2022OAA14TGBO-2022-0000024-EE
30/06/2022OAA14TGBO-2022-0000031-EE
24/06/2022OAA14TGBO-2022-0000030-EE
25/05/2022OAA14TGBO-2022-0000029-EE
12/04/2022OAA14TGBO-2022-0000028-EE
30/03/2022OAA14TGBO-2022-0000027-EE
23/02/2022OAA14TGBO-2022-0000026-EE
09/02/2022OAA14TGBO-2022-0000002-EE

torna all'inizio del contenuto